‘Come ce mbizza la cèreva’. Una laude in lingua madre di 360 endecasillabi in quinta rima

luigi ianzano - come ce mpizza la cerevaLaude (genere dell’ode epico-religiosa) in idioma garganico, strutturata in trecentosessanta endecasillabi che toccano i principali temi della vita cristiana, con rilievi critici di Michele Coco, Donato Coco e Pietro Carfagna

San Severo, 2007

  visualizza il contenuto