Granatiero e la grafia dialettale biunivoca su «Studi Medievali e Moderni»

“La grafia dei dialetti alto-meridionali tra scientificità e gusto poetico, dignità linguistica e letteraria”, segnalazione bibliografica del volume di Francesco Granatiero, Altro Volgare [Milano, La Vita Felice, 2015], pubblicata sulla rivista «Studi Medievali e Moderni» dell’Università di Chieti-Pescara [Anno XXI, n. 1/2017], diretta dal prof. Gianni Oliva



Tré ccunde. Alcuni racconti popolari rielaborati poeticamente

Tre racconti popolari, raccolti da Grazia Galante (in Li Cunte. Vangelo popolare e Racconti veri e verosimili, Introduzione di Francesco De Martino, Levante 2012, pp. 30, 34, 42), rielaborati poeticamente per omaggiare la ricercatrice in occasione del Premio Segni di Speranza 2017




Dal Gargano a Lucca planando sulla figura e i versi di Dino La Selva

Conversazione sulla figura di scrittore e l’opera letteraria di Dino La Selva, con particolare riferimento agli scritti dialettali, nella rassegna di presentazione degli autori nel dialetto di San Marco in Lamis ‘Dialetto passato presente futuro‘ promossa da La Putèca


La conversazione con Granatiero alla presentazione di Altro Volgare

Il privilegio e l’onore di presentare, a fianco all’autore Francesco Granatiero, nella sua Mattinata (Fg), Altro Volgare, il coraggioso e lungimirante volume che racchiude la proposta di grafia unitaria ed un’antologia di poeti storicizzati di area DAM (Dialetti Alto-Meridionali)


La nuova raccolta Spija nGele, dalla Criscenza alla maturità della Cèreva

Raccolta di versi scelti. Il primo tempo, ‘Criscenza‘, disvela l’iter esistenziale che prelude al secondo, ‘Come ce mbizza la cèreva‘. Verità dell’uomo in pelle d’oca, rivissuta con – si parva licet – l’affanno di Leopardi, lo strazio di Giobbe, la letizia di Francesco d’Assisi, l’apoteosi di Dante


Postfazione alla prima raccolta di Antonio Villani, Pàrleme

Postfazione alla raccolta di versi dialettali di Antonio Villani, ‘Pàrleme. Penzere e recórde‘, trascritti ‘nero su verde’ sulle foglie della sua vigna, parole vere che trasudano di esperienza vissuta e fecondano la nostra terra









Fòchera mbétte mestecate, la silloge di versi sulla Passione

Silloge di versi, liberamente intessuti, di autori dialettali sammarchesi ispirati alla tradizionale processione con le fracchie e alla Settimana Santa, coi suoi riti di una fede antica e i segni di un’identità che qui fortemente si ricrea